OMISSIONE DI SOCCORSO

 

DOVERE D'INTERVENTO

Dal punto di vista deontologico, l'art 16 del codice deontologico dei medici veterinari del 12/06/2011 stabilisce che:

" il medico veterinario ha l'obbligo, nei casi d'urgenza ai quali è presente, di prestare le prime cure agli animali nella misura delle sue capacità e rapportate allo specifico contesto, eventualmente anche solo attivandosi per assicurare ogni specifica e adeguata assistenza"

Deontologicamente si presume che il medico veterinario é obbligato a prestare le prime cure ad un animale che si trovi in gravi condizioni, tuttavia,con una variante che lascia molto spazio alla interpretazione. "Nei casi di urgenza ai quali è presente...." per noi significa che se il tuo animale sta male e telefoni ad un veterinario (non presente sul luogo) questo può rifiutarsi di intervenire, in quanto non presente fisicamente. Assurdo!!

Sicuramente il veterinario libero professionista:

- esercita un'attività di pubblica necessità e in quanto tale ha doveri più ampi di qualunque altra attività libero professionale (art.359 c.p.) 

- é obbligato a prestare assistenza agli animali.

L’omissione di soccorso di animali d’affezione, da reddito o protetti, (oltre a sottostare agli obblighi previsti e sanzionati dal Codice della Strada nei casi d'investimento di animali) può essere punito ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 544-ter del codice penale in tema di maltrattamento di animali con pena detentiva da 3 a 18 mesi o con la multa da cinquemila a trentamila euro, con l’aggravante prevista dal terzo comma dell’aumento di pena della metà in caso di morte dell’animale.

casi giuridici:

http://arcanimali.blogspot.it/2015/08/onere-della-prova-carico-del-veterinario.html

http://arcaduemila.altervista.org/lecco.html

back

@٣G<6W.fh@<Wύs妾sGQ.W%vbqtv|禓Ɍ5 gX$%M.'u3e@@N4sLtCJkshm¨9L8UnRgj2롫2wP;8ObC»"çÄػDý ?…y@;+ôþ߹è?)Ýä(¨Ä_ÔLX\ƺ?O?m~Ÿ‹?[ª{´ eÏj²Ë[Ô_M»O ›¨sÄ�,�^û‘šNÚcmù1Úæõ?Ì?^A"hG͋]`]<fOi68WdN_s5q. MpL]]X6NMxUͳ}v$,@sr`ݣf,rm-h`\j qˡ?1 AQEAchWk 84sdUɛeT9,'`"Ƈ$N{kR+Ouk#JqԏkrܜHS&+bߔZ@5ntW*+}]f+Y0ϽlyiJ ˏ )U&~Tl|V䌈njzl^!YNΔ#kudɍuYӕh`Z-1ryZ&@[cbȡ&5BrIAi2xOko0?]vcEe\Vb6B44ɑv 6WPce}?T@}*L )ow";=7bquQNvWm*67UUxW:bloHP[&[kl{O@"٥NOxJoZ>>