MALASANITA' ANIMALE
PREVENIRE E' MEGLIO CHE CURARE
CONSIGLI UTILI PER DIFENDERSI DALLA MALASANITA' ANIMALE

 

OMISSIONE DI SOCCORSO

Il tuo cane o gatto sta malissimo di notte, potrebbe anche morire e ha bisogno urgente di un soccorso, telefoni ad un veterinario e ti senti rispondere:

" Non ci vengo, non é mia cliente .....non ho voglia, non sto ai suoi capricci" e altre indecenze simili..."

In tal caso fategli presente che potrebbe incorrere nel reato di omissione di soccorso previsto dal C.P.nonché nel reato di maltrattamento di animali. INTERVENIRE PER IL VETERINARIO E' UN DOVERE! (vedere codice deontologico)

Ma a voi servono delle prove perchè:

- in mancanza di un testimone la sua parola varrà quanto la vostra, egli potrebbe negare ogni addebito e farvi passare per dei calunniatori!

CONSIGLIO PREZIOSO:

In caso di risposta negativa del veterinario chiamato a soccorrere un animale in pericolo di vita, chiamate un qualsiasi pubblico ufficiale o agente di polizia (vigili urbani, carabinieri, polizia...) e fate presente la cosa chiedendo il suo intervento, ricordando che è suo compito far rispettare le leggi a tutela degli animali.

Se il veterinario chiamato a soccorrere l'animale persiste nel suo rifiuto potete procedere ad una denuncia per omissione di soccorso, maltrattamento di animali e danneggiamento.

CASO 2 -

Q - Il vostro cane o gatto sta male, lo portate nel solito ambulatorio veterinario per una visita.Cosa é bene fare per tutelarsi in caso di negligenze, errori diagnostici e quant'altro?

R. "Pretendere" é la parola d'ordine!

Q. - Cosa?

- che il vostro animale sia visitato con scrupolo e che sia rilasciato un referto scritto che riporti l'esito della visita e la diagnosi fatta.

- che il vostro veterinario abbia una strumentazione minima di base sempre disponibile (ecografo e radiologico) e che sappia usarla.

- Pretendere il rilascio delle analisi cliniche

- pretendere la ricevuta del pagamento che farà testo quale passaggio del vostro animale nell'ambulatorio veterinario.

- pretendere che ogni intervento sia segnato nel libretto delle vaccinazioni

- pretendere una reperibilità costante tramite cellulare anche notturna

- pretendere ogni spiegazione sui farmaci somministrati

-Le radiografie vanno rilasciate in copia con allegato un referto scritto firmato dal veterinario

Non siate accondiscendenti e remissivi, siate coscienti dei vostri diritti, sarà una garanzia di tutela del vostro quattrozampe in caso di errori diagnostici e morte dell'animale.

Se il vostro veterinario opera senza osservare questi punti, invitatelo a prenderne atto.E' un suo dovere!

Non siate percore ma leoni contro la malasanità animale

back